Mailing list
Lasciaci il tuo indirizzo, così possiamo informarti delle ultime novità:



Joomla Extensions powered by Joobi
MONTE NUDA - CIMA BELFIORE
Dal 16/10/2022 Al 16/10/2022

Nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco- Emiliano. 

Ci troviamo esattamente sul confine tosco-emiliano-ligure dove gli sguardi spaziano a 360 gradi : la Pianura Padana con a Nord le Alpi, girandoci incrociamo l'Emilia, il basso e medio Appennino, poi la Toscana, le Alpi Apuane e infine il mare.  Cammineremo all'interno della zona SIC-ZPS ( Sito di Importanza Comunitaria- Zona a protezione Speciale) del “Monte Nuda- Cima Belfiore- passo del Cerreto” dove le tipologie ambientali prevalenti sono le praterie d'alta quota, i vaccineti che si estendono lungo il crinale appenninico e i boschi di faggio governati a ceduo.
Escursione:

La nostra escursione parte dal passo Crocetta (tra Passo Cerreto e Cerreto Laghi) dove lasciamo le auto e seguiamo il segnavia 00, quello che contraddistingue il percorso di crinale,che qui si unisce anche al percorso GEA e al percorso E1. Inizialmente il sentiero si snoda all'interno di una faggeta per sbucare a quota 1600m in una conca piana, un tempo occupata da un laghetto, poi torbiera e ora conca destinata al pascolo. Ora il sentiero si fa decisamente più ripido, sale al centro dell'anfiteatro e raggiunge, al termine della salita il crinale e a breve il M. La Nuda. Dalla cima riprendiamo il sentiero 00 che segue il crinale verso Est in discesa , aggiriamo la cima Belfiore, e tra bassi ginepri, graminacee e mirtillo raggiungiamo il Passo Belfiore. Da qui si gode uno splendido panorama: Alpi Apuane, il golfo della Spezia, la Pietra di Bismantova e il Ventasso. Dal Passo Belfiore imbocchiamo il sentiero CAI 649, scendiamo prima rapidamente tra bellissime faggete e poi con diversi saliscendi raggiungiamo uno stradello forestale che ci porta alla stazione turistica di Cerreto Laghi. Da qui infine prenderemo sentiero che in venti minuti ci riporta alle nostre macchine.

ORE di CAMMINO: 6 ( Escluso soste ) – DIFFICOLTA’: E ( intinerario su sentieri e mulattiere, privo di difficoltà tecniche, ma con dislivello iniziale importante e una durata che richiede un minimo di allenamento alle camminate di più ore. ) – DISLIVELLO: +750m  - 750m.

ATTREZZATURA: scarponi da escursionismo, consigliati i bastoncini telescopici.

ABBIGLIAMENTOda escursionismo adatto alla stagione, essendo un percorso che si svolge prevalentemente su crinale importante portarsi la giacca antivento, guanti , berretto e pile. Cambio da lasciare in macchina. 

RITROVO: ore 7 sede CAI di Sassuolo - Trasferimento con auto proprie.

ISCRIZIONE: entro martedì 11 Ottobre presso l'accompagnatore - QUOTA: 2€. Soci, Non soci 3€ + Assicurazione

ACCOMPAGNATORI: Mirka Aldini 339 8292914

Il partecipante si dichiara a conoscenza del REGOLAMENTO SEZIONALE disponibile sulla Home Page

 

Localita  RE
Contatto  M.Aldini - E

Back